Vieni a conoscere il progetto “Reti di famiglie solidali”!

Il Comitato dei Sindaci del Distretto 2 e l’Azienda Ulss 7 Pedemontana stanno promuovendo, con il supporto operativo della Cooperativa Sociale Radicà, il progetto “Reti di famiglie solidali – Per una comunità locale accogliente”.

L’obiettivo generale del progetto è quello di promuovere e creare nel territorio reti di famiglie solidali, favorendo lo sviluppo della cultura dell’accoglienza e della solidarietà.

Il progetto prevede in questa prima fase delle iniziative di sensibilizzazione e formazione rivolte a singoli o coppie interessate per portare alla creazione nel territorio dell’Alto Vicentino di 4 reti di famiglie solidali disponibili ad attivarsi in interventi di vicinanza solidale a sostegno di altre famiglie.

Per vicinanza solidale intendiamo un supporto temporaneo a famiglie, con figli minori, nello svolgimento di alcune attività della vita quotidiana che possono essere azioni di tipo pratico/organizzativo, supporto nell’organizzazione scolastica, accompagnamento in attività relazionali e del tempo libero. Si tratta quindi di attività semplici e circoscritte che vanno a rispondere ai bisogni di quei nuclei famigliari che di fronte alle difficoltà e agli imprevisti della quotidianità non trovano supporti e aiuti vicini al proprio ambiente di vita.

Hanno aderito al progetto ben 24 Comuni del territorio che hanno partecipato ad una formazione specifica rivolta ad assistenti sociali e amministratori.

Ora nei 4 ambiti territoriali nei quali è stato suddiviso il territorio dell’Alto Vicentino verranno organizzate delle serate di presentazione del progetto “Reti di famiglie solidali” rivolte a singoli e a famiglie che hanno voglia di mettere a disposizione una piccola parte del proprio tempo o vogliono saperne di più del percorso che sta per nascere. Per agevolare la partecipazione dei genitori con figli in ogni serata di presentazione del progetto sarà attivo un servizio babysitter.

Di seguito si riporta il calendario delle serate di presentazione del progetto:

  • Martedì 6 novembre ore 20.30 presso la sala riunioni della Biblioteca Civica di Zugliano (rivolto ai cittadini dei Comuni di Breganze, Caltrano, Zugliano, Lugo di Vicenza, Sarcedo)
  • Mercoledì 7 Novembre alle ore 20:00 presso la Sede dell’Unione Montana Alto Astico, ad Arsiero in via Europa 22 (rivolto ai cittadini dei Comuni di Lastebasse, Arsiero, Cogollo del Cengio, Laghi, Pedemonte, Tonezza del Cimone, Valdastico, Velo d’Astico)
  • Venerdì 9 novembre ore 20.30 presso la Sala Conferenze (sopra la Biblioteca Civica) via Roma 19, Corte Priorato Gandin di San Vito di Leguzzano (rivolto ai cittadini dei Comuni di San Vito di Leguzzano, Malo, Monte di Malo, Santorso, Schio, Valli del Pasubio)
  • Lunedì 12 Novembre ore 20:00 presso Casa delle Associazioni in via Primo Maggio a Thiene (rivolto ai cittadini dei Comuni di Carrè, Chiuppano, Marano Vicentino, Thiene, Villaverla)

 


Contatti e Info:

retifamigliesolidali@gmail.com

Cristiana Dall’Amico 3914692460

Giovanni Spillere 3484925498;

WhatsApp Image 2018-10-29 at 11.33.59

Pubblicato in EDUCATIVA TERRITORIALE, News, Senza categoria, stabile infermenti, vicinanza soldiale, Volontariato